Ciao a tutti,

Se siete arrivati qui é perché state pensando di trasferirvi in Olanda e avete bisogno di una mano.

So benissimo che tanta gente si sposta su Amsterdam perché é piú facile trovare lavoro senza parlare olandese, ma considerate bene che é anche la cittá piú cara dei Paesi Bassi e il rapporto qualitá prezzo degli appartamenti é spesso molto basso.

Qualche link utile se ti stai trasferendo nei Paesi Bassi

BSN – si tratta del codice identificativo che permette di lavorare, aprire un conto corrente, attivare la propria assicurazione sanitaria ecc… Puó succedere che non si riesca ad avere subito un indirizzo al quale registrarsi, quindi per avere il BSN ci si puó iscrivere a RNI, un database per non residenti che riuslta un pó come il nostro domicilio. RNI é valido per 4 mesi

Funda.nl – é il sito piú utilizzato per affittare o comprare un appartamento

Se stai cercando una stanza, invece puoi dre un’occhiata a Kamernet

Sii sempre pudente e non rilasciare documenti o soldi prima di aver visitato il posto.

30% di sconto sulle tasse –  una delle importanti iniziative dello Stato per gli expat. Si puó ottenere se si arriva con un lavoro o se si trova immediatamente dopo (ci sono eccezioni). Ad ogni modo non é per tutti. le regole sono varie ma sopratutto bisogna avere uno stipendio maggiore di €39k lorde all’anno

Una delle domande che spesso mi viene fatta é “quanto devo guadagnare per avere una vita dignitosa in Olanda?” non é una risposta semplice perché dipende dalle proprie esigenze ed ovviamente se si vive nelle cittá principali, il discorso cambia un pó, ma direi che lo stipendio medio che permette di avere una vita dignitosa deve essere di circa €35k lordi all’anno che corrispondono piú o meno a €2,400 netti al mese.

Assicurazione sanitaria: é obbligatoria ed é privata. Ad oggi costa circa €120 al mese. Va di pari passo con la registrazione ad un indirizzo olandese. Quindi se ci si registra oggi ma si attiva l’assicurazione dopo 3 mesi, bisognerá pagare i 3 mesi di arretrati. Non c’é modo di risparmiare.

Potete peró chiedere al datore di lavoro se potete usufruire di uno sconto. Spesso le aziende hanno un 10% di sconto per gli impiegati con alcune assicurazioni. Le risorse umane vi nformeranno sui dettagli.

Se sarete soliti prendere il treno vi converrá richiedere online una OV chipkaart personale dove caricare un abbonament a seconda delle vostre esigenze. Se invece non prenderete (quasi) mai il treno allora potrete anche comprare in stazione una OV chipkaart anonima, costa €7, e caricare i soldi che volete in modo da usarla anche su bus, metro e tram e pagare solo la fermata che fate e non €3,50/4 euro di biglietto per la singola corsa.

Trovate qualche altro dettaglio sul mio video su youtube

Potrebbe interessarvi l’articolo su come trovare lavoro 

Se avete figli o programmate di averne una volta trasferiti, leggete anche le info sul sistema scolastico olandese

A presto

Rossella